9 aprile 2018

“Santi” in Paradiso

Campestre: ancora un ruggito dei leoni valtellinesi di Nuova Olonio

Per il quarto anno consecutivo la miglior società del campionato nazionale di cross è la Santi Nuova Olonio di Sondrio. Sono 24 i nuovi campioni individuali laureatisi a Mel. Nelle quattro staffette più veloci, in centro a Belluno, tre sono venete, una lombarda. Miglior società giovanile il Castionese
“Santi” in Paradiso

Ruggiscono ancora i leoni valtellinesi della Santi Nuovo Olonio (So). Il sodalizio lombardo, al termine della due giorni di cross nazionale tra Mel e Belluno, è per la quarta volta consecutiva la migliore società di corsa campestre Csi, primo nella graduatoria assoluta ed in quella generale. Uno spettacolo di corsa. Da Mel a Belluno, dalla campestre individuale, molto muscolare, al tradizionale e pianeggiante Staffettone delle Regioni, corsa su strada a staffetta per le categorie giovanili (con quintetti a squadre composte da atleti delle categorie Esordienti, Ragazzi e Cadette) e per quelle assolute (da Allievi a Veterani). Dopo il cross di sabato a Mel con 1900 finalisti al via un gran bel colpo d’occhio il migliaio di finalisti nelle oltre duecento staffette al via in pieno centro di Belluno, tra piazza dei Martiri, piazza Duomo e piazza delle Erbe. Fra stretching, allunghi, corsa, c’è gran tifo, e grande spirito di amicizia, famiglia, e gruppo. Le staffette sorridono al Veneto, con le runners vicentine e gli atleti bellunesi sugli scudi. Nella graduatoria giovanile ha vinto il locale Castionese davanti ai lombardi del Cortenova e ai trentini dell'Unione sportiva Castel Ivano. Nella classifica generale complessiva, oro per la Santi Nuova Olonio Sondrio, argento per la Cortenova Lecco, bronzo bellunese per il Castionese. È il quarto successo di fila per i crosser arancioverdi del GP Santi Nuova Olonio. Una vittoria segnata dalla splendida volata dell’esordiente Teresa Buzzella, da quella di Enrico Benedetti (Amatori A), primo al termine di una gara in fuga solitaria, dall’argento fra gli Amatori B di Roberto Pedroncelli e dai tanti piazzamenti dei runners valtellinesi nelle varie categorie individuali.

Di seguito l'elenco completo dei campioni:

Categoria

Atleta

Società

Comitato

Esordienti 1 f

Caterina Ciacci

 

A.S.D. Stella Alpina

 

Lecco

Esordienti 1 m

Nicola Girardini

 

Atletica Tione

Trento

Esordienti 2 f

Teresa Buzzella

 

G.P. Santi Nuova Olonio

 

Sondrio

Esordienti 2 m

Nicola Dykopavlenko

 

U.S.D. Villazzano

 

Trento

Ragazze a f

Emma Girotto

 

Asd U.S. Trevignano

Treviso

Ragazzi a m

Lorenzo De Fanti

 

Castionese

 

Belluno

Ragazze b f

Beatrice Vattolo

Keep Moving Asd

Udine

Ragazzi b m

Gianluca Campidelli

Atletica Tione

Trento

Cadette f

Emily Faccin

Polisportiva Dueville

Vicenza

Cadetti m

Thomas Serafini

Castionese

Belluno

Allieve f

Martina Faggin

Polisportiva Brentella Asd

Padova

Allievi m

Alex Ceschini

U.S.D. Cermis

Trento

Juniores f

Valentina Santoni

A.S.D. Atletica Valchiese

Trento

Juniores m

Mihail Sirbu

Castionese

Belluno

Seniores f

Rebecca Lonedo

Polisportiva Dueville

Vicenza

Seniores m

Francesco Mich

U.S.D. Cermis

Trento

Amatori a f

Gessica Calaz

Atletica Buia Treppo Gr. A.S.D.

Udine

Amatori a m

Enrico Benedetti

G.P. Santi Nuova Olonio

Sondrio

Amatori b f

Mirella Bergamo

U.S.A.M. Baitona

Trento

Amatori b m

 

Daniele De Colò

Atletica Agordina

Belluno

Veterane f

Silvana De Pasquale

Gruppo Podistico la Galla Asd

Pisa

Veterani m

Franco Torresani

S.C. Fondisti Alta Val di Non

Trento

Disabili intellettivo-relazionali giovanili m

Edoardo Trevisan

CSI Atletica Colli Berici

 

Vicenza

Disabili fisico-sensoriali adulti m

Cristiano Carnevale

 

Atletica Villorba

 

Treviso

“Santi” in Paradiso

Ti potrebbe interessare anche